Punta Cana: ripopolamento dei coralli a rischio d’estinzione

Acropora cervicornis

Acropora cervicornis

Un programma d’impianto di coralli lungo la costa di Bavaro, nella zona di Punta Cana, è stato avviato dal Cluster Turistico de La Altagracia, dal gruppo alberghiero Fiesta e dall’Autorità Nazionale per gli Affari Marittimi. Si useranno due specie di coralli in via di estinzione.

Uno degli obiettivi è di motivare altre aziende e alberghi della zona a partecipare al progetto, perché diventi un programma comunitario. Inoltre, attraverso la protezione della barriera corallina, si spera di conservare direttamente e indirettamente la biodiversità che da questa dipende.

Il programma prevede anche alcune lezioni di educazione e sensibilizzazione sulla tutela delle risorse marine. Nella terza settimana di giugno, due esperti dell’Università di Miami terranno dei corsi sulla gestione di tali progetti.

Quest'articolo è disponibile anche in: Spagnolo, Inglese, Francese, Tedesco, Portoghese